Spezzatino alla Fiamminga

dicembre 9, 2014 |  da  |  Ricette con la Birra
carbonada alla fiamminga

Fonte: moljacuspajuzu.blogspot.it

Sarà per le temperature in calo o per l’aria di Festa che impregna l’aria in attesa del Natale, ma oggi vogliamo proporvi la ricetta di un secondo piatto d’eccellenza.
Una di quelle pietanze ricche di gusto e sostanziose, perfette per la stagione in cui ci troviamo.

Lo spezzatino alla fiamminga è un secondo a base di carne di origini nordeuropee, da cucinare con l’aggiunta di una birra belga artigianale scura.
Per questa ricetta utilizzeremo L’Abbaye Rocs, in vendita su Portale Birra, una bevanda dal colore intenso, con aromi di caramello e cioccolato che ben si sposeranno col sapore della carne.

Ingredienti:

-500g di cipolle bianche
-30g di farina
-3 rametti di timo
-2 cucchiai di senape
-800g di manzo o cinghiale
-20g di burro
-2 cucchiai di aceto di vino rosso
-3 foglie di alloro
-100g di speck o pancetta
-sale q.b.
-un cucchiaino di zucchero di canna
-330ml di birra artigianale (Abbaye Rocs)
-2 fette di pane
-olio di oliva q.b.

Preparazione:

Cominciate dalle cipolle: sbucciatele e tagliatele finemente, alla julienne.
Poi preparate la carne, affettandola in piccoli bocconcini.

Ora prendete un tegame e lasciate sciogliere il burro. Dopo di che aggiungete la pancetta che dovrà rosolare fino a diventare dorata.
A questo punto toglietela dal fuoco e mettetela da parte.

Nei liquidi rimasti in padella, fate appassire le cipolle, quindi aggiungete lo zucchero e lasciatele caramellare.
Una volta fatta quest’operazione, passate le cipolle in un colino e ed eliminate il grasso in eccesso.
Conservate entrambi i composti per la fase finale della preparazione.

Ora mescolate la farina con sale e pepe e impanate i bocconcini di manzo.
Rosolate la carne in un goccio d’olio, aggiungendo anche il grasso delle cipolle.
Una volta cotta, mettetela da parte e nella stessa padella utilizzata finora, versate l’aceto e la birra.
Portate il liquido a ebollizione e unite le spezie.

Ora componete il piatto prima di infornarlo.
In una pirofila create uno strato di cipolle, uno di carne, uno di pancetta e poi ripetete fino a terminare gli ingredienti.
Completate con il miscuglio di birra e aceto. E infine sistemate il pane, che dovrà essere privato della crosta e spalmato di senape.
Coprite con dell’alluminio e infornate a 160° per circa due ore.

carbonade alla fiamminga

Fonte: moljacuspajuzu.blogspot.it

Il piatto è pronto! Come vi sembra?


No Comments


Trackbacks

  1. Spezzatino alla Fiamminga - Birra Hub

Leave a Reply

Codice di verifica: