10 idee per utilizzare la birra

dicembre 15, 2014 |  da  |  Curiosità

birre artigianali

Bionda, rossa, scura o di qualsiasi varietà preferiate la birra è da sempre la bevanda più amata al mondo. Sarà per la schiuma, per il gusto inconfondibile e per la capacità di far salire l’euforia dolcemente, ma di certo una sorsata basta per innamorarsi di lei.
E se vi dicessimo che questa preziosa bevanda può esservi utile in tantissimi modi diversi?

Vediamone alcuni.

1- Fare crescere le piante.
Se siete appassionati di giardinaggio dovreste considerare l’idea di utilizzare la birra come concime.
Il lievito contenuto nella bevanda al luppolo, infatti, favorisce la crescita delle piante.
Inoltre, svolge un’importante funzione protettiva, dal momento che è un efficace antiparassitario.

2- Passare la cera sugli arredi in legno.
La birra può essere utilizzata per pulire i mobili in legno rendendoli più lucidi.
Basta semplicemente inumidire un panno in microfibra e strofinare delicatamente le
superfici di vostro interesse.

3- Pulire i bijoux.
In maniera analoga ai mobili, potete lucidare i gioielli, senza ricorrere necessariamente a sostanze inquinanti. Meglio la birra, buona e naturale, con una ciotola e un panno.
Immergete gli oggetti nel contenitore e poi puliteli con attenzione.

4- Smacchiare i vestiti.
Se dovete pre-trattare un capo prima di infilarlo in lavatrice evitate gli agenti chimici e affidatevi alla birra, non vi deluderà.
Abbinare una piccola quantità della bevanda a dell’acqua gasata vi aiuterà a smacchiare facilmente il vostro abito. Non dimenticate, però, di risciacquare bene per eliminare l’odore di alcol dai vestiti!

5- Lucidare i capelli.
Più volume e lucentezza con un trattamento alla birra.
Le sostanze contenute nella bevanda aiutano a sanare la fibra del capello e a rinforzarlo, nutrendolo in profondità.
Inoltre, è possibile ravvivare i riflessi con un impacco: basterà immergere i capelli nella birra e lasciarli asciugare al sole.

6- Sgonfiare i piedi.
Dopo una giornata di lavoro seduti in ufficio può succedere di avere i piedi gonfi.
Per riattivare la circolazione preparate un pediluvio alla birra, immergetevi e godetevi la sensazione di sollievo che una bionda può portarvi.

pediluvio alla birra

Fonte: sfilate.it

7- Rilassarsi nella vasca.
Se i piedi non sono gli unici ad avere bisogno di riprendersi dalla fatica, riempite la vasca e aggiungete la birra.
La bevanda al luppolo è in grado di reidratare la vostra pelle e renderla più tonica.
Anche in questo caso, però, vi consigliamo di prestare attenzione al risciacquo.

8- Spegnere un incendio.
Sembrerà incredibile ma la birra può risultare davvero utile in caso di incendio.
La sua composizione comprende in gran parte acqua, pertanto è in grado di estinguere un fuoco.
Utilizzate le bottiglie come dei piccoli estintori: agitate e spruzzate.

9- Scacciare gli insetti.
O meglio, distrarli.
Se state organizzando una cena o un pic nic all’aperto, non dimenticate di preparare anche dei piccoli contenitori con della birra.
Gli insetti ne saranno attratti ed eviteranno così di infastidirvi durante il party.

10- Cucinare.
Agli amanti di una dieta sana e poco calorica consigliamo di utilizzare spesso la birra in cucina, soprattutto per le cotture più impegnative.
Ad esempio, se avete intenzione di preparare un fritto di verdure, preparate la pastella con la birra.
Il piatto risulterà più leggero a differenza delle ricette preparate con l’impasto al latte.

verdure-fritte-pastella

Fonte: .alimentipedia.it

E voi oltre a berla, come utilizzate la birra?



Leave a Reply

Codice di verifica: