Paesi dove la birra costa meno.

ottobre 13, 2015 |  da  |  Birra e Viaggi

Il costo della birra è un indicatore della qualità della vita. O almeno, è il nostro personale indicatore di qualità della vita. Esistono città, che io chiamerei per comodità “Paesi della Cuccagna”, dove la birra costa meno. Questi posti possono diventare la destinazione delle nostre vacanze. Lasciate boschi e foreste agli amanti della natura e i musei a chi cerca cultura e storia. Oggi vi suggeriamo quali sono le città dove la nostra bevanda preferita costa meno.

birra

Questi sono i risultati raccolti dal sito Business Insider. Sono state prese in considerazione alcune delle più importanti città dei 5 continenti, i dati fanno riferimento ad una bottiglia da 33 cl.

La città dove la birra costa meno è Cracovia, nella città polacca infatti il suo prezzo è di circa un euro e mezzo. Al contrario a Ginevra vi costerà circa 5,80 euro.
Dopo Cracovia troviamo Kiev, con 1,49 euro, Bratislava, 1,51 euro e poi Nuova Delhi, Ho Chi Minh City e Città del Messico.

Rimanendo in Europa, a Berlino la birra vi costerà circa 2,30, mentre ad Amsterdam circa 2,70 euro. Parigi invece si trova molto più in basso in classifica. Infatti una birra nella città parigina costa circa più del doppio di Cracovia. Ovvero 3,78 euro.

A scanso di equivoci, non esiste una correlazione tra costo della birra e relativo consumo. A Cracovia infatti pur costando poco, gli abitanti consumano in media, a testa, circa 580 euro in birra. A Tokyo, dove è molto più cara, in birra vengono spesi circa 330 euro a persona.

Qual è l’utilità di questa classifica? Ma orientarvi nella scelta dei vostri viaggi, ovviamente. Il luppolo vi guiderà.



No Comments


Trackbacks

  1. Paesi dove la birra costa meno. - BirraHub

Leave a Reply

Codice di verifica: