Tutte le cose che avete sempre creduto sulla birra, ma che in realtà non son vere.

La birra è una delle bevande più amate al mondo. Antichissima e largamente diffusa in tutto l’emisfero, è però al centro di alcune leggende.
Oggi sveleremo quali sono le dieci false credenze più famose sul mondo della vostra bionda preferita.

Il vino dopo la birra per non ubriacarsi.
In Germania esiste una credenza popolare che consiglia di bere vino dopo la birra, per evitare di ubriacarsi. Non è vero. Anzi, il modo migliore per bere birra senza arrivare a sbronzarsi è intervallare un bicchiere d’acqua dopo un paio di boccali. Questo servirà a diluire l’eccesso di alcol nel sangue.

La birra fa venire la pancia.
La pancia da birra non esiste, la nostra bevanda preferita infatti non fa ingrassare come si pensa. Ha un impatto calorico relativamente leggero. Un bicchiere da cento millimetri ad esempio ne contiene circa cinquanta, il vino invece il doppio. Ovviamente il discorso non vale per chi ne beve parecchia. Quindi togliamoci subito il dubbio: bere litri di birra fa ingrassare. Ma, nel paragone, chi beve molta birra ingrasserebbe di più se bevesse simili quantità di altri alcolici, come ad esempio il vino.

birra

Troppa birra analcolica fa ubriacare.
Continuate ad ordinare birra analcolica per evitare di sbronzarvi? Ve lo diciamo chiaramente, la birra analcolica non può fare ubriacare. Infatti la quantità di alcol contenuta in questa bevanda è più bassa rispetto a quella che si trova in alcuni frutti, come ad esempio la banana. Però, bere troppa birra analcolica può causare eccessiva eccitazione.

Leggi tutto

Intervista a Birra Radici.

Anche oggi una bella storia di un birrificio italiano. I ragazzi di Birra Radici ci hanno raccontato come è nata l’idea di produrre birra ad alta fermentazione, non pastorizzata e non filtrata, a Riccione.

Come inizia la vostra storia?
E’ iniziata da una passione comune per la birra, innanzitutto. Abbiamo cercato di sviluppare un prodotto sul territorio locale con un’eccellenza nella materia prima. Questo è dimostrato dalla nostra birra, che si differenzia dalle altre e rispetta veramente le caratteristiche che promette.

Radici

Leggi tutto

Hops' Bang, un'esplosione di luppolo per la prima birra GXP Brewing Co.

Hops’ Bang, un’esplosione di luppolo per la prima birra GXP Brewing Co.

Se pensavate che l’evento più atteso di questa settimana fosse la notte degli Oscar, vi sbagliavate di grosso. Il vero appuntamento imperdibile è l’uscita della nuova Hops’ Bang, la birra ufficiale GXP Brewing Co. prodotta da Portale Birra, So Good, Dal’s Beer e Il Fez.
Questo gioiellino al luppolo sarà disponibile da venerdì 20 febbraio, direttamente dalla spina degli amici del So Good di Roma e dalla Birreria Del Carrobiolo di Monza.
E se Maometto non va in birreria, sarà la birra ad arrivare direttamente a casa sua. Infatti, potrete trovare Hops’ Bang anche sullo shop Portalebirra.it.

Ma andiamo al sodo, di che birra si tratta?
Hops’ Bang è un’American IPA per amanti del luppolo estremo. Infatti, si caratterizza per un corpo snello nonostante i 7 gradi. Al naso, il profumo è resinoso, con leggeri sentori di frutta esotica. In bocca, dopo un rapido attacco maltato, si presenta subito dominante il luppolo con erba fresca, frutta esotica matura e resina. Si arriva così all’interminabile finale amaro, che persiste in bocca. A questo punto, attenzione: il secondo sorso sarà inevitabile. E poi un altro ancora, e un’altra pinta.

Leggi tutto

La birra fatta in casa, come si fa?

novembre 26, 2014 |  da  |  Portale Birra  |  No Comments

Per molti di noi è qualcosa di immancabile nel nostro frigo e ci rechiamo pub ogni qualvolta che se ne presenta l’occasione, solo per poterne bere un boccale. La birra è una vera delizia, soprattutto per gli appassionati, che probabilmente ne hanno provate di tutti i tipi e di tutti i gusti. Eppure è possibile anche farla da noi in maniera semplice con l’utilizzo di pochi ingredienti, basta seguire qualche piccolo consiglio su come fare la birra in casa. Esistono due metodi distinti ma che in realtà sono molto semplici, uno con i kit e l’altro con estratti non luppolati.

fare birra in casa

Leggi tutto

E tu, che birra sei?

agosto 25, 2014 |  da  |  Portale Birra  |  No Comments

Avete presente quegli articoli che partono con la frase “dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei”?
Visto che per alcuni il cibo è una questione sorpassata, fuori moda, oggi faremo lo stesso gioco con la birra artigianale: questa bevanda è un criterio molto più efficace di altri per
decretare che tipo di persona hai davanti, provare per credere!
Vuoi scoprire a quale categoria appartieni?

Ecco la nostra lista:

1- Cafè Silk Porter: la birra artigianale di Hoppin’ Frog Brewery preferita dai “caffeina-dipendenti” che non riuscendo a concedersi niente senza la giusta quantità di espresso, hanno pensato bene di affidarsi a una birra che lo contenesse.
Cafè Silk Porter, infatti si distingue per il suo inconfondibile aroma di caffè tostato, noccioline e malti affumicati.
Una vera delizia per gli intenditori della bevanda al luppolo che amano i sapori decisi.

cafe silk porter

Leggi tutto

Portale Birra intervista il Birrificio MC-77.

Portale Birra ha intervistato i ragazzi di MC-77. Se ancora non li conoscete, questa è una buona occasione per leggere quello che ci ha raccontato.

Il vostro birrificio si chiama mc-77. Cosa significa?

Nella scelta del nome ci siamo ispirati alla statale 77 lungo la quale nasce il birrificio e che negli anni universitari, trascorsi a Roma, percorrevamo per raggiungere il nostro “birrificio casalingo”.
Non è la famosa route 66 che in passato ha accompagnato i sogni di intere generazioni ma per noi è una strada a suo modo epica.
MC è la sigla della nostra provincia, Macerata, ma anche le nostre iniziali, Matteo e Cecilia.

mc-77

Leggi tutto

Una birra al giorno… toglie il medico di torno!

giugno 23, 2014 |  da  |  Curiosità, Portale Birra  |  No Comments

Sapevate che bere birra artigianale ha tantissimi benefici?
Oggi vi parliamo dei vantaggi che possiamo ottenere da questa fantastica bevanda se assunta regolarmente.
E’ importante precisare, infatti, che berne grandi quantità in determinati momenti, per esempio nei week end, ed evitarla in altri, è molto più dannoso che introdurre la nostra amata bionda nella dieta quotidiana.
Ora scopriamo insieme i suoi aspetti favorevoli.

Bere birra non influisce sul nostro peso corporeo, in quanto il contenuto calorico di una bevuta è piuttosto basso anche se variabile tra bevande alcoliche e non.
Nel primo caso si tratta di ingerire 43kcal ogni 100ml, a differenza delle 17kcal di un bicchiere analcolico: quantità molto inferiori rispetto ad altre bibite o liquori.

Molti non sanno inoltre, che la birra è un eccezionale integratore per gli sportivi: grazie ai suoi minerali e alla sua composizione costituita al 93% da acqua, è in grado di reidratare dopo lo sforzo fisico e restituire molte delle sostanze perse durante un faticoso allenamento.
Lo hanno confermato i ricercatori spagnoli della Facoltà di Medicina dell’Università di Granada e del Consiglio Superiore della Ricerca Scientifica di Madrid con uno studio che ha dimostrato quanto questa bevanda sia ricca di amminoacidi, vitamine del gruppo B e antiossidanti.

Portale Birra

Leggi tutto

Raffreddare una birra in pochi secondi? Si può fare!

giugno 9, 2014 |  da  |  Curiosità, Portale Birra  |  No Comments

L’anticiclone africano è arrivato anche quest’anno. Le città sono forni roventi e l’asfalto si scioglie sotto i pneumatici della vostra auto.
Immaginate di tornare a casa dopo una giornata appiccicosa e sudaticcia, trascorsa in ufficio senza aria condizionata. Esiste qualcosa di meglio di una bella birra ghiacciata per rinfrescarsi le idee e lo spirito? Assolutamente no.
Mentre salite i gradini due a due, vi sembra quasi di vederle. E’ quasi un miraggio. La lattina gelida, la bionda bevanda che scivola giù liscia, in gola.
Entrate in casa e le vedete lì. Le birre che avete acquistato ieri. Sul tavolo della cucina. L’amara scoperta: vi siete dimenticati di metterle in frigo.

birra ghiacciata

Probabilmente, deve essersi trovato proprio in una di queste situazioni di emergenza, l’inventore del metodo che andremo a proporvi. Complice, probabilmente, la visione di parecchie puntate di McGyver l’idea geniale è servita, direttamente dal sito Buzzfeed.

Leggi tutto

Gli accessori più strani per chi beve birra.

aprile 22, 2014 |  da  |  Portale Birra  |  1 Comment

I bevitori di birra artigianale sono sempre di più. Così come gli accessori abbinati a questa bevanda. Quante volte, vi siete trovati con una bottiglia di birra in mano e niente con cui aprirla oppure quante volte avete sentito la necessità di uno spillatore portatile?

Qui di seguito trovete un breve elenco di accessori di cui un super appassionato di birra non può assolutamente fare a meno!

Occhiali apri birra.
Con lenti polarizzate, che all’occorrenza si trasformano in comodissimi apri bottiglia.

accessori birra

Felpa Porta Birra.
Siete ad un concerto con i vostri amici, con la vostra bella birra fresca in mano, ma non sapete dove appoggiarla?
Questa felpa è pensata apposta per voi.

accessori birra

Leggi tutto

Ricette con la birra: Pasticcio di Carne e Birra.

steak and ale pie
La ricetta di oggi ce la invia Ronnie, una ragazza italiana con il cuore a stelle e strisce e la passione per il junk food. Nel suo blog vi dimostrerà che non tutto il cibo americano è spazzatura se lo cuciniamo nella maniera corretta. Non a caso il suo motto è “junk food can be good!”.
Il piatto che ci propone è il Pasticcio di Carne e Birra (Steak and Ale Pie).
Leggi tutto